Caso Cucchi: quando i commenti son peggio del fatto stesso

Il caso Cucchi a distanza di quasi 10 anni prende finalmente una piega che va verso la tanto agognata giustizia. Dieci anni sono serviti a Francesc Tedesco che ora si dice “rinato” dopo aver fatto il suo dovere. Resta però un’ombra su questa vicenda ed è perfettamente attuale: i commenti della gente. Non pensavo si potesse raggiungere un livello così basso di disumanità. Penso che i militanti dell’ISIS provino più empatia verso i cristiani copti di quanto questi subumani hanno dimostrato per Stefano Cucchi nei commenti. 

Come sempre ho raccolto i migliori per realizzare un piccolo campionario di bestialità. Le discussioni erano troppe, Facebook straripava. Mi sono concentrato quindi sotto quella più frizzantina, quella in cui il Corriere riportava le parole di Ilaria Cucchi riguardo le ipotetiche scuse di Salvini. 

E ALLORA IL PIDDIIII?!1?

Questa frase, carissima ai fedeli del Capitano e del suo braccio destro (?) Gigi Di Maio, può essere declinata in tantissime forme. È un po’ come il Pota bresciano e il Mona veneto, tanti usi e tanti significati in base alle situazioni. Ecco quindi che a chiedere scusa deve esse Ilaria perché suo fratello spacciava (e uccideva (?) le persone con la droga. Che fosse uno spacciatore bisognava ancora provarlo nelle sedi opportune, ma tre caramba han deciso che non serviva. 

cucchi commento

il COMPLOTTISTA c’è sempre quando ci sono di mezzo i penta-leghisti. Ilaria Cucchi è del PD, è chiaro e, chiedendo le scuse a Salvini, sa accusando l’intero governo! Tra l’altro nel 2009 agli Interni c’era Maroni… ma de che stiamo a parla’?

cucchi commento

lo SGRAMMATICATO, segue a ruota il COMPLOTTISTA, manco Sancho Panza con Don Chisiotte. Qui fa notare che le scuse non sono dovute perché la droga a Cucchi non l’ha messa in tasca Salvini eh! Mica l’ha picchiato lui! Si è solo limitato a dire che Ilaria Cucchi fa schifo, ma che vuoi che sia? Forse per sto mentecatto “fare schifo” è un complimento, uno stile di vita!

cucchi commento

Il DISINFORMATO scrive dovunque, non lesina commenti nemmeno alla lista della spesa del vicino in coda al supermercato. Peccato però che non sappia un cazzo riguardo a ciò che sta commentando. Non si informa, non legge, non sa, ma commenta. 

cucchi commento

QUELLO CHE SA TUTTO arriva e sbaraglia tutti smascherando il marcio: Ilaria Cucchi è in parlamento! A sua insaputa, ovvio, però è in parlamento! Che poi con tutta la gente che abbiamo candidato negli anni, poteva pure essere una buona idea. 

cucchi commento

il GIURISTA è uno dei miei preferiti. Spara sentenze che manco Santilicheri ma, ovviamente, non sa una beata ceppa non dico del Codice Penale, ma nemmeno del regolamento del suo condominio, tanto che finisce per chiamare dichiarazione una confessione, per concludere tutto sempre con un filo di complottismo che non guasta mai. 

cucchi commento

il SEMPLIFICATORE è bizzarro. Screma 10 anni di processo con una frase che considerare banale è riduttivo. Ilaria hai rotto le palle con sta cosa! Se tuo fratello l’hanno menato è perché è stato cattivo e non ha ascoltato gli agenti. Spero non ragioni così anche con moglie e figli sto troglodita.

cucchi commenti

Colui che però si porta a casa il premio come miglior commentatore di tutta la vicenda non può che essere Giovanardi che con l’innocenza di un bambino, dopo aver vomitato merda sul caso Cucchi per anni, si limita a far notare che Stefano è morto di droga, qualunque cosa cazzo significhi. 

giovanardi cucchi

Ben fatto! Un altra occasione per tenere la fogna chiusa. 

Navigazione articoli